Laszlo Cseh E Chad Le Clos Infiammano La Rossini Swim Cup


ROSSINI SWIM CUP -PESARO

Il “Circuito Nuoto Italia” questa settimana si ferma a Pesaro, nelle piscine del “parco della Pace”.

Davanti alle migliaia di appassionati è andato in scena la sera del 15 giugno uno tra gli scontri/ incontri che più hanno emozionato gli appassionati di nuoto negli ultimi anni.

Laszlo Cseh e Chad Le Clos si sono trovati di nuovo l’uno contro l’altro, stavolta in Italia e lo spettacolo non è mancato.

Le sfide Olimpiche e Mondiali

Alle Olimpiadi di Rio, nel 2016 sul secondo gradino del podio si trovarono Laszlo CsehMichael Phelps e Chad le Clos. Cseh girò i primi 50 metri alle spalle di Joseph Schooling, e Aleksandr Sadovnikov. Sul finale, nei secondi 50 metri, Cseh riuscì a guadagnare una posizione, ma fecero lo stesso Phelps e Chad le Clos. L’oro era ormai certo per Schooling. Al tocco i tre rivali di vecchia data venivano uniti dal tempo: 51.14.

La rivincita doveva avvenire appena un anno dopo. Budapest, Campionati mondiali 2017.

Stavolta la gara è quella dei 200 metri farfalla.

Cseh era di fronte al pubblico di casa per il suo ottavo Campionato del Mondo.

Chad Le Clos uscì dal blocco di partenza come un razzo. Un vantaggio che si andò ad affievolire dopo i primi 100 metri. Laszlo iniziò il recupero, ma non si dimostrò sufficiente.

Oro per Chad Le Clos, che all’arrivo abbracciò Laszlo Cseh, indicando lu come vincitore. Di quella gara, Le Clos ha dichiarato in un’intervista a Swim Swam: Per me è sempre molto importante essere una persona corretta sia dentro che fuori dalla piscina. Per me Laszlo è una bella persona ed un ottimo talento. Ma è importante avere buoni rapporti anche fuori

100 farfalla – Rossini Swim Cup

Ieri sera a Pesaro si è ripresentata una sfida classica nel nuoto moderno.

Nella finale della gara dei 100 metri farfalla in corsia 4 c’è il sudafricano Chad Le Closin corsia 5 l’ungherese Laszlo CsehLe Clos è in vantaggio già ai primi 50 metri, toccando a 25″05, contro i 25″25 di Cseh.

Vince la gara con 52″44. Cseh secondo con 53″70.

  1. Chad Le Clos Energy Standard – 52″44
  2. Laszlo Cseh Hungary Team – 53″70
  3. Nandor Nemeth Hungary Team 55″35

Attualmente Chad Le Clos detiene il primo posto del ranking mondiale stagionale, con il tempo di 50″65 ottenuto ai Giochi del Commonwealth. Il Campione sudafricano trascorrerà due settimane di preparazione per poi partecipare agli Internazionali di Nuoto – Trofeo Settecolli, in programma a Roma dal 29 Giugno al primo luglio

Share if you enjoyed this post!



Source link